Roma, seduta straordinaria Conferenza delle Regioni

Il Governatore Frattura. Domani  nella capitale, insieme agli altri Presidenti delle Regioni, per un confronto politico sulla situazione istituzionale
Il Governatore Frattura. Domani nella capitale, insieme agli altri Presidenti delle Regioni, per un confronto politico sulla situazione istituzionale

Ingresso ufficiale nella Conferenza delle regioni e delle Province Autonome per il Presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura. Domani, con inizio alle ore 9.00, presso la sede della Conferenza al secondo piano di Via Parigi 11 a Roma, č stata convocata una seduta straordinaria e riservata nel corso della quale sarą affrontata la delicata questione legata all'attuale momento politico-istituzionale. Un confronto molto importante, quello fra i Presidenti delle Regioni, anche perché propedeutico al successivo incontro, previsto per le ore 13.00 a Montecitorio, con il Presidente del Consiglio incaricato, Pierluigi Bersani.
 
L'incontro si inserisce nell'ambito delle consultazioni che il Presidente del Consiglio incaricato, Pier Luigi Bersani, sta facendo con le forze sociali e le delegazioni dei Gruppi parlamentari. Il programma di incontri alla Camera dei Deputati  inizierą alle 10.00 con il Gruppo di Minoranza Linguistica della Valle d'Aosta, alle 10.30 con il Gruppo Misto del Senato e alle 11.00 con una delegazione del Psi. Gli incontri proseguiranno nel pomeriggio: alle 15.30 con il Gruppo Grandi Autonomie e Libertą, alle 16.15 con Lega Nord e Pdl ed, infine, alle 17.45 con Scelta Civica. La delegazione dei Presidenti delle Regioni che parteciperą all'incontro con Bersani sarą definita in sede di Conferenza.

 

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO