Misteri Campobasso, ritorno alla grande

Una comunità in festa per una tradizione sentita che, unitamente alla Processione del Venerdì Santo e a quella della Madonna del Monte, rappresenta l'identità della città capoluogo di regione.
Gli Ingegni del Di Zinno hanno riproposto tutto il loro fascino ai campobassani e ai numerosi turisti che sono accorsi a vederli.
Prima del rientro, la sosta davanti a Palazzo San Giorgio, dove hanno ricevuto il saluto del sindaco Gravina, la benedizione dell'arcivescovo Bregantini e il plauso delle autorità presenti.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO