Otto milioni di euro per assunzioni sanità. Toma: reperiamo risorse per Sistema sanitario pubblico

ìLa Giunta regionale, su proposta del presidente Toma e della Direzione generale per la salute, ha approvato il progetto rientrante nel Programma Operativo Governance e Capacità Istituzionale 2014 - 2020 denominato React EU "Interventi per il rafforzamento delle strutture sanitarie nella lotta alla pandemia da Covid 19 nelle regioni del Mezzogiorno".
Il progetto ha l'obiettivo di migliorare le prestazioni del Servizio sanitario regionale attraverso il potenziamento delle politiche del personale, anche a seguito della pandemia da Covid 19, per interventi tesi al rafforzamento organizzativo delle strutture sanitarie pubbliche molisane.
Quasi 8 milioni di finanziamento da parte dell'Agenzia per la Coesione che serviranno a irrobustire la dotazione organica dell'Azienda sanitaria regionale tramite l'assunzione di personale sanitario e tecnico-amministrativo a tempo indeterminato. Professionisti destinati al potenziamento della Rete ospedaliera e dei Pronto soccorso regionali, del Dipartimento di Prevenzione, del personale impegnato nelle attività di assistenza domiciliare integrata e nelle strutture di prossimità, tra cui infermieri di famiglia/comunità e assistenti sociali.
Nelle attività progettuali rientra anche il rafforzamento delle prestazioni di specialistica ambulatoriale e degli screening oncologici.
«La Regione Molise - spiega il presidente Toma - è impegnata a rintracciare risorse per il Sistema sanitario pubblico su tutti i fronti, attraverso le opportunità di finanziamento europee e nazionali, ma anche oltre il Pnrr. La catena istituzionale tra Giunta e Struttura commissariale favorisce soluzioni come questa. Continuiamo a lavorare per portare il Molise fuori dalla situazione di impasse che anni di Piani di rientro e di blocco delle assunzioni hanno determinato. Vogliamo dare ai cittadini molisani la migliore assistenza possibile». 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO