Psr 2014-2020: "Pacchetto Giovani", prorogata la scadenza al 10 gennaio 2018

La proroga consentirà ai giovani agricoltori di avere a disposizione un maggior arco temporale per la ripresentazione delle domande
La proroga consentirà ai giovani agricoltori di avere a disposizione un maggior arco temporale per la ripresentazione delle domande

Campobasso, 09.11.2017, Ci sarà tempo fino al 10 gennaio 2018 per partecipare al secondo step del bando "Pacchetto Giovani", riservato ai giovani agricoltori e strutturato secondo una logica di progettazione integrata che prevede l'attivazione contestuale di due misure del PSR-Molise 2014/2020, la misura 4.1 e la misura 6.1.

L'assessorato alle politiche agricole della Regione Molise, con determinazione direttoriale n. 280 del 9 novembre 2017, ha infatti reso noto che sono stati prorogati i termini di presentazione delle domande per il II step del bando, dal 15 novembre al 10 gennaio 2018.

La proroga consentirà ai giovani agricoltori di avere a disposizione un maggior arco temporale per la ripresentazione delle domande, nell'ottica di favorire un miglioramento della qualità dei progetti.

La documentazione di riferimento è disponibile sul sito istituzionale della Regione Molise, sul portale del PSR, all'indirizzo psr.regione.molise.it, e sarà consultabile sul Bollettino Ufficiale della Regione Molise di prossima pubblicazione.

 

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO