Ulteriori 275 mila euro per le borse lavoro in favore dei soggetti svantaggiati. Avviato il confronto in iv^ commissione sul reddito d'inclusione e sul piano triennale sociale

Il VicePresidente Michele Petraroia
Il VicePresidente Michele Petraroia

Con Delibera n. 461 del 31.08.2015 la Giunta Regionale ha autorizzato icomuni a scorrere le graduatorie per le Borse Lavoro stanziando ulteriori 275mila euro che fino agli inizi di dicembre potranno consentire a n. 250 / 300soggetti svantaggiati di poter accedere a prestazioni di pubblica utilità perle comunità locali (manutenzione e/o piccoli interventi di riparazione su verdepubblico, scuole, strade, aree cimiteriali, ecc.).

Con questa misura si agevola la soluzione a micro problematiche deiterritori con positive ricadute sociali per tante fasce fragili dellapopolazione in un rapporto costi / benefici tra i più virtuosi possibili.

Sempre nelle politiche sociali è in programma per il pomeriggio laseduta della IV^ Commissione per trattare sia la Proposta del Piano Triennale2016-2018 sia il Regolamento sul Reddito di Inclusione Attiva che consentirà lapresa in carico per 12 mesi per circa 300 persone che vivono condizioni diesclusione e di marginalità.

L'obiettivo politico - istituzionale della Regione Molise è quello dipotenziare la platea degli strumenti disponibili e l'entità dei fondi dautilizzare per rispondere alle sollecitazioni delle fasce più deboli della cittadinanzaal fine di alleviare i disagi dei nuclei familiari ed aumentare il numero dellepersone con progetti individualizzati di presa in carico da parte dellestrutture pubbliche.

 

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO