Regionali 2013, il Consiglio di Stato dichiara irricevibile il ricorso per l'annullamento del voto. Frattura: mai avuti dubbi sulla correttezza delle elezioni

Palazzo Spada
Palazzo Spada

Campobasso, 13 marzo 2014   "Non abbiamo mai avuto dubbi sulla correttezza della procedura elettorale che ci ha portato al governo della nostra Regione. Oggi il Consiglio di Stato lo certifica in maniera definitiva, chiudendo per sempre la stagione dei ricorsi. Siamo pienamente soddisfatti: a dispetto di qualche gufo, andiamo avanti con la serenitą che da sempre ci accompagna nella nostra azione amministrativa a servizio del Molise e dei molisani".

Cosģ il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, sulla sentenza del Consiglio di Stato che ha dichiarato irricevibile il ricorso presentato per l'annullamento delle elezioni regionali del 24 e 25 febbraio 2013.

 
 
 
 

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO