LEGGE REGIONALE 30 giugno 1999, n. 22
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialità
TitoloGrande Giubileo del 2000 - Programma di Interventi nel Molise.
OggettoContributi per il Giubileo 2000
BollettinoBollettino Ufficiale n° 12 del 01/07/99
Catalogazione28.Programmazione degli interventi finanziari
AbrogazioniAbrogata intera legge dalla legge n. 13/2010 art. allegato 1



LEGGE REGIONALE 30 giugno 1999, n. 22.

Grande Giubileo del 2000 - Programma di Interventi nel Molise.

Art. l
Finalità

La Regione Molise nell'ambito delle strategie volte a pubblicizzare a livello nazionale ed internazionale, il suo territorio. e nell'intento di favorire, in occasione del Grande Giubileo del 2000 la conoscenza della cultura religiosa, tradizionale e folcloristica con la presente legge promuove la concessione di contributi tesi a comunicare il messaggio di arte, cultura e di fede degli artisti molisani.

Art. 2
Concessione contributi

Per l'attuazione delle finalità di cui all'art. l, sono concessi i seguenti contributi:
l) Al Comune di Campobasso un contributo in conto capitale di £. 200.000.000 per le spese di organizzazione della sfilata dei Misteri a Roma, in programma dal 25 al 27 giugno 1999.
I contributi sono finalizzati a finanziare le spese organizzative in generale e le manifestazioni collaterali.
2) Alla Pontificia Fonderia MARINELLI di Agnone un contributo in conto capitale di £. 410.000.000 per la realizzazione della "Campana del Giubileo dell'anno 2000", omaggio della Regione Molise a S. S. Giovanni Paolo Il, quale testimonianza del popolo molisano del messaggio universale di pace del Giubileo.

Art. 3
Modalità di erogazione dei contributi

1. I contributi in conto capitale, così come determinati all'Art. 2, saranno liquidati a favore dei beneficiari dall'Assessorato al Turismo, con le seguenti modalità:
a) acconto del 60 per cento entro quindici giorni dall'entrata in vigore della presente legge;
b) saldo previa presentazione da parte dei beneficiari interessati del rendiconto delle spese sostenute per lo svolgimento delle rispettive manifestazioni.

Art. 4
Norma finanziaria

All'onere derivante dall'applicazione della presente legge, quantificato per l'esercizio finanziario 1999 in £. 610.000 000, si fa fronte con i fondi iscritti al capitolo di spesa n. 55400 del bilancio regionale per l'esercizio finanziario 1999
Nello stato di previsione della spesa del bilancio regionale vengono apportate le seguenti variazioni:
Sezione 05 - Rubrica n. 16 - Settore 02
Nuovi capitoli:
Capitolo n. 53610 - Contributo in conto capitale al Comune di Campobasso per le spese di organizzazione della sfilata dei Misteri a Roma, in programma dal 25 giugno al 27 giugno 1999 - con una dotazione di competenza e di cassa di £ 200.000.000.
Capitolo n. 53620 - Contributo in conto capitale alla Pontificia Fonderia Marinelli di Agnone, per la realizzazione della "Campana del Giubileo dell'anno 2000" - con una dotazione di competenza e di cassa di £ 410.000.000.
Dal capitolo n. 55400 della spesa - Fondo occorrente per fronteggiare oneri derivanti da provvedimenti legislativi in corso (spese di investimento per ulteriori piani di sviluppo) - si preleva la complessiva somma di £. 610.000.000 dalla dotazione di competenza e di cassa.

Art 5
Procedure d'urgenza

1. La presente legge è dichiarata urgente ai sensi dell'art. 127 della Costituzione e dell'art. 38 dello statuto regionale ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Molise.
2. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Molise.

© molisedati spa - tel. 0874 6191