Legge Regionale 3 Maggio 1995, n° 17
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialitą
TitoloModifiche ed integrazioni agli articoli 3, 6 e 16 della legge regionale 11 maggio 1990, n. 22 - Interventi per l'edilizia abitativa.
OggettoEdilizia abitativa
BollettinoBollettino Ufficiale n° 11 del 16/05/95
Catalogazione03.Assistenza abitativa
AbrogazioniAbrogata intera legge dalla legge n. 13/2010 art. allegato 1


Art. 1
L'art. 3 - 4° comma - della legge regionale 11 maggio 1990, n. 22 e' cosi' integrato: dopo le parole <<...della legge n. 457/1978 ...>>aggiungere le parole<<... e da DM.LL. PP. n. 308/SEGR. del 19 luglio 1988 per quanto inerente le superfici non residenziali...>>.
Art. 2
L'art. 6 - 3° comma - della legge regionale 11 maggio 1990, n. 22 e' cosi' modificato:
dopo le parole <<...dalla presente legge...>> eliminare le parole <<... i limiti delle superfici indicate ai punti 1 e 2 del precedente comma, sono tassativi...>> e sostituirle con le parole <<... il limite della superficie utile indicata al n.1 del precedente comma e' tassativo...>>".
Art. 3
L'art. 6 - 3° comma - della legge regionale 11 maggio 1990, n. 22 e' cosi' integrato:
<<Le eventuali superfici di cui al n. 2 del precedente comma, che, per il rispetto di norme e prescrizioni degli strumenti urbanistici risultino eccedere, come superficie non residenziale, il 40% della superficie utile, ed il massimo di mq. 18,00, per autorimessa, non concorreranno nella determinazione del contributo regionale concedibile>>.
Art. 4
L'art. 6 - 6° comma - della legge regionale 11 maggio 1990, n. 22 e' cosi' modificato:
dopo le parole <<...o costruzione di alloggi ...>> sostituire le parole <<...di superficie inferiore a mq. 95...>> con le parole<<... di superfici inferiori a quanto disposto dai nn. 1 e 2 del precedente 2 comma...>> e dopo le parole << ...e' concesso in proporzione...>> sostituire le parole <<...alla superficie medesima...>> con le parole << ...alle superfici medesime...>>.
Art. 5
L'art. 16 - 1° comma - della legge regionale 11 maggio 1990, n. 22 e' cosi' modificato:
dopo le parole <<...dieci anni successivi...>> sostituire le parole <<...al collaudo finale delle opere...>> con le parole <<... alla data del decreto del Presidente della Giunta Regionale o dell'Assessore delegato, di erogazione finale del contributo, per quanto riguarda le categorie Acquisto, Recupero e Costruzione, e alla data del verbale di assegnazione degli alloggi, per quanto riguarda le cooperative edilizie...>>.
Art. 6
1) La presente legge e' dichiarata urgente, al sensi del primo comma dell'art. 127 della Costituzione e dell'art. 38 dello Statuto, ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Molise.
2) E' fatto obbligo a chiunque spetti osservarla e farla osservare come legge della Regione Molise.

© molisedati spa - tel. 0874 6191