Legge Regionale 13 Ottobre 1972, n° 8
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialitą
TitoloTrattamento di missione ai Componenti del Consiglio Regionale.
OggettoConsiglieri regionali - Trattamento di missione - Determinazione
BollettinoBollettino Ufficiale n° 14 del 15/11/72
Catalogazione06.Consiglieri regionali e gruppi consiliari
AbrogazioniAbrogata intera legge dalla legge n. 16/1997 art. 9



Art. 1

Le missioni dei componenti del Consiglio Regionale sono disposte dall'Ufficio di Presidenza del Consiglio o dalla Giunta regionale, a seconda che debbano essere effettuate per conto del Consiglio oppure per conto della Giunta.

In caso di urgenza, possono provvedere rispettivamente il Presidente del Consiglio o il Presidente della Giunta, dandone poi comunicazione all'Ufficio di Presidenza o alla Giunta.

Art. 2

Per le missioni fuori del territorio della Regione compete il rimborso delle spese di viaggio di prima classe, comprese quelle per l'uso del vagone-letto, su linee ferroviarie ed aeree, in piroscafo o sugli automezzi in servizio di linea.

L'inviato in missione qualora faccia uso di automezzo proprio, ha di ritto al rimborso di una somma pari alla tariffa prevista per i viaggi in prima classe con detti mezzi pubblici di trasporto, escluso il vagone letto.

E' inoltre corrisposta una indennita di L. 18.000 per le missioni nel territorio nazionale e di L. 25.000 per le missioni all'estero, per ogni 24 ore di assenza dalla sede, nonche' per l'eccedente periodo non inferiore ad otto ore.

Per le missioni che comportano una assenza dalla sede di durata inferiore alle 24 ore e senza pernottamento, l'indennita' di cui al comma che precede e' ridotta a due terzi.

Nessuna indennita' spetta per missioni che comportino un'assenza dalla sede inferiore a cinque ore.

Art. 3

L'indennita' di missione di cui alla presente legge e' assoggettata agli stessi oneri fiscali stabiliti dalle leggi dello Stato.

Art. 4

L'onere derivante dall'applicazione della presente legge fino al 31.12.1972 gravera' sull'apposito capitolo dello Stato di previsione della spesa relativo al fondo riservato al funzionamento del Consiglio nel bilancio finanziario per l'anno 1972, per le missioni disposte dall'Ufficio di Presidenza o del Presidente del Consiglio e sul capitolo 5 dello stesso bilancio per le missioni disposte dalla Giunta o dal Presidente della stessa.

Per gli anni successivi l'onere gravera' sui corrispondenti capitoli del bilancio.

Art. 5

La presente legge e' dichiarata urgente ed entra in vigore il giorno della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione.

La presente legge sara' pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione.

E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Molise.


© molisedati spa - tel. 0874 6191