Legge Regionale 23 Gennaio 1976, n° 8
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialitą
TitoloOneri per la perequazione del trattamento economico del personale delle aziende concessionarie di pubblici servizi di linea con contratto A.N.A.C.
OggettoAziende concessionarie di pubblici servizi di linea - Personale dipendente - Benefici economici - Corresponsione - Modalita'
BollettinoBollettino Ufficiale n° 02 del 31/01/76
Catalogazione34.Trasporti e viabilitą, navigazione nelle acque interne
AbrogazioniAbrogata intera legge dalla legge n. 13/2010 art. allegato uno



Art. 1

Al fine di corrispondere i benefici economici previsti dal <<protocollo d'intesa>> al personale dipendente delle aziende concessionarie di pubblici servizi per il periodo 1° luglio - 31 dicembre 1974, e' autorizzata la spesa di L. 210 milioni.

Art. 2

La Giunta regionale, su proposta dell'Assessore competente, assegnera' a ciascuna azienda l'importo da liquidare ai propri dipendenti unitamente alle quote afferenti gli oneri riflessi.

Nel calcolo dovranno essere scomputate le anticipazioni gia' corrisposte per l'analogo periodo con deliberazione del Consiglio regionale n. 41 del 19 febbraio 1975.

La somma residua sara' utilizzata, entro i limiti dello stanziamento di cui al pecedente art. 1, per la corresponsione di anticipazioni sulle spettanze relative al periodo 1° gennaio - 30 giugno 1975.

Art. 3

L'Assessorato ai Trasporti provvedera' a tutte le operazioni preliminari necessarie e di accertamento per i conteggi relativi al nuovo trattamento economico degli age in base alle tabelle allegate al <<protocollo d'intesa>>.

Art. 4

All'onere derivante dall'applicazione della presente legge, fissato in L. 210.000.000, si fa fronte con le seguenti note di variazione allo stato di previsione della spese all'esercizio finanziario 1975:

A) Variazioni in aumento

Titolo II - Sezione V - Rubrica V - nuovo capitolo 1554 <<Oneri per la perequazione del trattamento economico del personale delle aziende concessionarie di pubblici servizi di linea con contratto A.N.A.C.>>L. 210.000.000.

B) Variazioni in diminuzione

Titolo II - Sezione VI - Capitolo 1710 <<Fondo occorrente per fronteggiare oneri dipendenti da provvedimenti legislativi in corso>>L. 210.000.000.

Art. 5

La presente legge e' dichiarata urgente ai sensi e per gli effetti del secondo comma dell'art.127 della Costituzione e dell'art. 38 dello o statuto regionale ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione.

E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Molise.


© molisedati spa - tel. 0874 6191