Legge Regionale 7 Agosto 1979, n° 23
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialitą
TitoloRipopolamento con lancio di selvaggina nel territorio della Regione Molise
OggettoFauna ed attivita' venatoria - Ripopolamento - Lancio di selvaggina - Disposizioni
BollettinoBollettino Ufficiale n° 15 del 16/08/79
Catalogazione12.Flora, fauna, caccia, pesca e fruizione della produzione naturale e spontanea
AbrogazioniAbrogata intera legge dalla legge n. 13/2010 art. allegato 1



Art. 1

Nelle more dell'attuazione della legge regionale avente per oggetto: << Norme per la tutela della fauna e dell'ambiente e per l'esercizio dell'attivita' venatoria >> e per attuare un organico intervento di ripopolamento con lancio di selvaggina << pronta caccia >> la Regione Molise stanzia, per l'anno 1979, la somma di L. 80.000.000.

Detta somma e' ripartita in L. 50.000.000, da assegnare alla Provincia di Campobasso e in L. 30.000.000, da assegnare alla Provincia di Isernia.

Al finanziamento della spesa derivante dall'applicazione della presente legge si provvedera' con quota parte dei fondi attribuiti alla Regione ai sensi dell'art. 8 della legge 16 maggio 1970, n. 281.

Art. 2

All'individuazione delle zone da ripopolare e delle specie di selvaggina da lanciare, provvedono le Amministrazioni Provinciali, sotto il controllo dello Assessorato Regionale competente.

Le Amministrazioni Provinciali, sempre sotto il controllo dell'Assessorato Regionale competente e con la collaborazione delle Associazioni venatorie locali e dei capi degli uffici forestali, provvedono altresi' all'acquisto della selvaggina ed alle relative operazioni di lancio.

Art. 3

Allo stato di previsione della spesa per l'esercizio finanziario 1979, sono introdotte le variazioni di competenza e di cassa descritte nel prospetto << A >> annesso alla presente legge.

Art. 4

La presente legge e' dichiarata urgente ai sensi dell'art. 127 della Costituzione e dell'art. 38 dello Statuto della Regione Molise ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione.

E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Molise.


© molisedati spa - tel. 0874 6191