LEGGE REGIONALE 11 aprile 2012, n. 9.
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialitÓ
TitoloDisposizioni urgenti per la proroga di organi di enti, istituti ed aziende dipendenti dalla Regione.
OggettoEnti, istituti ed aziende dipendenti dalla Regione - Mancata ricostituzione - Proroga delle funzioni degli organi
BollettinoBOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE MOLISE N. 8 del 16 aprile 2012.
Catalogazione21.Ordinamento e organizzazione regionale e degli enti dipendenti e vigilati, organi della Regione, organizzazione degli uffici e politiche del personale, commissioni, comitati e consulte
ModificheModificato art. 1 dalla legge n. 15/2012 art. 1


Art. 1

1. Le funzioni degli organi di amministrazione attiva, consultiva e di controllo di enti, istituti ed aziende dipendenti dalla Regione e degli organi ed organismi comunque regolati da legge regionale ricadenti sotto l'applicazione degli articoli 5 e 6 della legge regionale 2 agosto 2002, n. 16 (Nuove disposizioni sulle nomine di competenza regionale), che alla data di entrata in vigore della presente legge non siano stati ricostituiti, sono ulteriormente prorogate sino al 30 giugno 2012.

2. Nel periodo dell'ulteriore proroga gli organi sono soggetti alle disposizioni di cui ai commi 3 e 4 dell'articolo 5 della legge regionale n. 16/2002.

3. La presente legge entra in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione nel Bollettino ufficiale della Regione Molise.

La presente legge sarÓ pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. ╚ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Molise.


© molisedati spa - tel. 0874 6191