Legge Regionale 8 Agosto 1984, n░ 20
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialitÓ
TitoloStraordinaria riqualificazione degli infermieri generici e degli infermieri psichiastrici: trasformazione posti
OggettoUnita' Sanitarie Locali - Personale - Riqualificazione - Procedure
BollettinoBollettino Ufficiale n░ 18 del 01/09/84
Catalogazione37.Tutela della salute umana, animale e dell'ambiente, servizio sanitario, alimentazione
AbrogazioniAbrogata intera legge dalla legge n. 13/2010 art. allegato uno



Art. 1

Il personale di ruolo delle Unita' Sanitarie Locali con la qualifica di infermiere generico o psichiatrico che ha conseguito o consegue, a seguito della straordinaria riqualificazione in base alla legge 3 giugno 1980, n. 243 nell'arco di validita' della legge medesima, il diploma di infermiere professionale e' inquadrato direttamente nel posto di infermiere professionale con atto deliberativo del Comitato di Gestione da adottarsi non oltre il 60° giorno dal provvedimento di trasformazione dei posti di cui al successivo art. 2.

Art. 2

Ai fini di cui al precedente art. 1 la Giunta Regionale provvedera' a trasformare i posti ricoperti dai beneficiari ai fini del loro inquadramento nei nuovi posti.

Art. 3

La decorrenza dell'inquadramento e' fissata al primo giorno del mese successivo a quello di acquisita esecutivita' del provvedimento del Comitato di Gestione.

Art. 4

La presente legge e' dichiarata urgente ai sensi del primo comma dell'art. 127 della Costituzione e dell'art. 38 dello Statuto Regionale ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Molise.


© molisedati spa - tel. 0874 6191