REGOLAMENTO REGIONALE 20 febbraio 2002 n.5
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialità
TitoloRegolamento per la cessione degli elaborati cartografici (carta tecnica regionale e carte tematiche) prodotti dalla Regione Molise.
OggettoElaborati cartografici prodotti dalla Regione Molise.
BollettinoBollettino Ufficiale n° 4 del 01/03/2002
Catalogazione14.Governo del territorio, urbanistica, edilizia
34.Trasporti e viabilità, navigazione nelle acque interne



*il presente Regolamento regionale, emanato con delibera di Giunta regionale, è stato convalidato ai sensi del comma 1 dell'articolo 8 della legge regionale 10 maggio 2010, n.13.

Art. 1


La cessione del materiale cartografico elaborato dall'Amministrazione Regionale è affidata al Centro di Ricerca Carografica Regionale presso il Settore Pianificazione Terrioriale ed Urbanistica - Sezione Informazioni Territoriali.

Art. 2

Il contributo, a parziale rimborso delle spese per la formazione della Carta Tecnica Regionale e delle carte tematiche, per la cessione del materiale è fissato nelle allegate tabelle "A" e "B".

Art. 3

Alle scuole dell'obbligo che ne facciano richiesta è concessa la cessione gratuita di elaborati che interessano il territorio comunale di appartenenza o particolari zone del territorio regionale nonché le carte termatiche disponibili, purché il loro uso sia finalizzato esclusivamente alo studio e alla ricerca.

Art. 4

Agli organi dello Stato che ne facciano richiesta per il raggiungimento dei propri fini istituzionali di particolare rilevanza, l'Amministrazione regionale può cedere a titolo gratuito il materiale cartografico su supporto informatico o cartaceo.

Art. 5

Chiunque ne abbia interesse può, con richiesta al Settore di cui all'art. 1, ottenere copia di singole monografie relative ai punti geodetici regionali e capisaldi di livellazione. Il prezzo è quello indicato nell'allegata tabella "C".

Art. 6

La cessione degli elaborati agli studenti universitari avverrà alle condizioni previste per gli Enti; a tal fine l'interessato dovrà presentare una richiesta dettagliata del materiale che intende acquistare, corredata da idonea dichiarazione che attesti lo studio o della ricerca da svolgere.

Art. 7

Nel caso di riproduzione su nastri, dischi magnetici o CD-R il supporto potrà essere fornito dal richiedente.

Art. 8

Per il versamento del contributo l'utente si dovrà servire del conto corrente postale n. 169862 intestato a:

REGIONE MOLISE
Servizio di Tesoreria
86100 CAMPOBASSO
SPECIFICANDO NELLA CAUSALE:
"Cessione di elaborati cartografici".


Art. 9

Nella cessione definitiva degli elaborati di cui ai precedenti punti sono esonerati dal pagamento del contributo, su esplicita richiesta, gli Enti pubblici o di diritto pubblico, le Imprese e gli Studi professionali, che utilizzino detto materiale per incarichi affidati dalla Regione Molise purché nella convenzione o nel contratto sia esplicitamente dichiarato che la Regione dovrà mettere a disposizione degli incaricati il materiale citato e sia stato quantificato il risparmio sul corrispettivo derivante dall'uso gratuito del materiale cartografico regionale. Tale esonero si applica anche in tutti i casi nei quali, in virtù di una convenzione o di un'intesa, è prevista la reciprocità dello scambio delle informazioni cartografiche.

Art. 10

La Giunta Regionale, con propria deliberazione, può concedere agli uffici dello Stato, Enti pubblici o di diritto pubblico, agli altri soggetti privati che perseguono finalità convergenti con quelle dell'Amministrazione Regionale, l'autorizzazione alla riproduzione in proprio della Carta Tecnica Regionale, con le modalità tecniche più idonee richieste dagli interessati, sempre che si impegnino a fornire copia del materiale cartografico eventualmente elaborato o prodotto.

Art. 11

La Giunta Regionale, con la deliberazione di determinazione dei prezzi di cessione degli elaborati cartografici specifica la decorrenza dei nuovi prezzi di cessione.

Art. 12

È vietata la riproduzione per scopi commerciali di tutti gli elaborati cartografici ceduti a qualsiasi titolo dalla Regione nonché la rielaborazione della sola Carta Tecnica Regionale, effettuata con qualsiasi mezzo, senza la preventiva autorizzazione di cui al precedente art. 10. La titolarità della concessione è limitata al richiedente che quindi non può cedere a terzi gli elaborati cartografici, concessi dalla Regione. I responsabili dell'uso improprio del materiale cartografico acquistato secondo i criteri del presente regolamento dovranno rispondere alle Amministrazioni interessate in relazione alle norme che tutelano la proprietà, i diritti derivanti dal lavoro intellettuale e la sicurezza nazionale.

Art. 13

Degli elaborati cartografici ceduti sarà tenuto apposito registro contenente il numero progressivo di cessione, la data di consegna, gli estremi identificativi dell'acquirente e la denominazione dei materiali ceduti. Il numero di cessione dovrà essere riportato su tutti gli elaborati che utilizzino stralci della Carta Tecnica Regionale attraverso l'apposizione della seguente dicitura:

"Elemento/i della CTR
ceduti in data ___/___/___
n. reg. _____________".


Art. 14

La cessione delle foto aeree della Regione in formato raster e di ogni altro tipo di materiale per il quale è prevista la cessione a titolo gratuito avviene esclusivamente su CD-R con la consegna di un numero di CD-R vuoti pari al doppio di quelli necessari alla registrazione dei dati.

Art. 15

La cessione di ogni tipo di elaborato non può avvenire senza che l'utente dichiari in forma esplicita, contestualmente alla richiesta dei materiali, di accettare le norme riportate nel presente regolamento.

Il presente Regolamento sarà pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Molise.

Allegato


AI PREZZI INDICATI
VA AGGIUNTA L'I.V.A. NELLA MISURA DEL 20%

TABELLA "A"

Riproduzione in bianco/nero
di elementi di CTR in scala 1:5.000


PRIVATI CARTA OPACA 4,00

ENTI CARTA OPACA 3,00

PRIVATI CARTA LUCIDA 8,00

ENTI CARTA LUCIDA 6,00

PRIVATI POLIESTERE 20,00

ENTI POLIESTERE 15,00


Riproduzione in bianco/nero
di sezioni di CTR in scala 1:10.000

DERIVATE DALLA RIDUZIONE SENZA SFOLTIMENTO
DEGLI ELEMENTI IN SCALA 1: 5.000


PRIVATI CARTA OPACA 10,00

ENTI CARTA OPACA 7,50

PRIVATI CARTA LUCIDA 20,00

ENTI CARTA LUCIDA 15,00

PRIVATI POLIESTERE 40,00

ENTI POLIESTERE 30,00


Mosaicatura, ingrandimenti,
riduzioni di elementi della CTR

AL PREZZO VA AGGIUNTO IL COSTO PER LA STAMPA
PARI A QUELLO INDICATO PER LA RIPRODUZIONE
DEGLI ELEMENTI IN SCALA 1:5.000


PRIVATI 10,00

ENTI 5,00


Riproduzione a colori
di tavolette di carte tematiche

(GEOMORFOLOGIA, VEGETAZIONE, ARCHEOLOGIA, USO DEL SUOLO, ETC.)


PRIVATI CARTA OPACA 10,00

ENTI CARTA OPACA 7,50


TABELLA "B"

Elaborati in forma numerica
prezzo per ogni 5 megabyte o frazione

(DATI IN FORMATO ORIGINALE NON COMPRESSI)


PRIVATI Tiff, PCI906, DXF, DWG, Ascii, etc. 10,00

ENTI Tiff, PCI906, DXF, DWG, Ascii, etc. 7,50


TABELLA "C"

Copie di monografie dei punti geodetici e
dei capisaldi di livellazione


TUTTI I TIPI DI UTENTE 2,00


TABELLA "D"

Masterizzazione di CD-ROM
(CD-ROM FORNITO DALLA REGIONE)


PRIVATI DATI CEDUTI DALLA REGIONE 2,50

ENTI DATI CEDUTI DALLA REGIONE 2,00


© molisedati spa - tel. 0874 6191