Legge Regionale 19 Aprile 1985, n° 8
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialitą
TitoloDisposizioni integrative alla legge regionale 17 gennaio 1983, n. 3 recante norme sulla disciplina della formazione professionale nel Molise
OggettoFormazione professionale - Disciplina - Personale - Anticipazioni
BollettinoBollettino Ufficiale n° 09 del 30/04/85
Catalogazione13.Formazione professionale, istruzione, assistenza scolastica, edilizia scolastica, universitą
AbrogazioniAbrogata intera legge dalla legge n. 14/1987 art. 18



Art. 1

Ove il Consiglio Regionale non approvi i piani annuali di attuazione entro i termini di cui all'articolo 9 della legge regionale 17 gennaio 1983, n. 3 la Giunta Regionale, sentita la Commissione Consiliare competente, e' autorizzata, all'inizio di ciascun anno formativo, ad anticipare il 30% degli oneri per il personale docente e non docente derivanti dall'applicazione del CCNL degli operatori della formazione professionale, in favore di Enti gestori che abbiano presentato programmi per attivita' di formazione professionale e che siano in possesso dei requisiti previsti dalla legge.

La predetta anticipazione viene detratta da quella di cui alla lettera a) dell'art. 38 della legge regionale n. 3/1983.

E' vietato utilizzare l'anticipazione concessa per fini diversi da quelli indicati al 1° comma della presente legge.

Art. 2

La presente legge e' dichiarata urgente ai sensi dell'art. 127 della Costituzione e dell'art. 38 dello Statuto regionale ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione.

E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Molise.


© molisedati spa - tel. 0874 6191