Legge Regionale 4 Settembre 1989, n° 13
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialitą
TitoloModifiche alla legge regionale 28 agosto 1984, n. 23, recante norme per il riconoscimento, delle associazioni dei produttori agricoli.
OggettoAssociazioni dei produttori agricoli - Aiuti - Modifiche
BollettinoBollettino Ufficiale n° 17 del 16/09/89
Catalogazione01.Agricoltura, foreste, zootecnia, bonifica e irrigazione
AbrogazioniAbrogata intera legge dalla legge n. 31/2000 art. art. 1, primo comma, lettera tt)


ART. 1
1. Il quarto comma dell'articolo 14 della legge regionale 28 agosto 1984, n. 23, e' sostituito dal seguente:
<<L'importo degli aiuti concessi alle associazioni dei produttori riconosciute dopo il 1° luglio 1985, a valere per i cinque anni successivi alla data del loro riconoscimento, e' pari, rispettivamente per il primo, il secondo, il terzo, il quarto ed il quinto anno, al massimo al 5%, al 4%, al 3% ed al 2% del valore dei prodotti provenienti dai soci ed immessi sul mercato e non puo' superare le spese reali di costituzione e di funzionamento amministrativo dell'associazione interessata. Tale importo e' versato in quote annue al massimo durante un periodo di 7 anni successivo alla data del riconoscimento>>.

ART. 2
1. Per l'esercizio finanziario 1989, alla copertura degli oneri derivanti dall'applicazione della presente normativa, si provvede con legge di variazione al relativo bilancio regionale.
2. Per gli esercizi finanziari successivi, alla quantificazione dell'entita della spesa si provvede con le relative leggi di bilancio.

ART. 3
1. La presente legge e' dichiarata urgente ai sensi del secondo comma dell'articolo 127 della Costituzione e dell'articolo 38 dello Statuto regionale ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione.
E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Molise.

© molisedati spa - tel. 0874 6191