LEGGE REGIONALE 4 agosto 2011, n. 17.
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialità
TitoloModifiche all'articolo 8 della legge regionale 12 settembre 1991, n. 15, e all'articolo 6 della legge regionale 20 agosto 2010, n. 16, in materia di segreterie particolari
OggettoRegione - Segreterie particolari - Disciplina - Modifiche
BollettinoBOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE MOLISE N. 22 del 16 agosto 2011.
Catalogazione21.Ordinamento e organizzazione regionale e degli enti dipendenti e vigilati, organi della Regione, organizzazione degli uffici e politiche del personale, commissioni, comitati e consulte
AbrogazioniAbrogata intera legge dalla legge n. 24/2012 art. 13


Art. 1

(Modifica all'articolo 8 della legge regionale 12 settembre 1991, n. 15)


1. Il comma 6 dell'articolo 8 della legge regionale 12 settembre 1991, n. 15, e sue successive modificazioni, è sostituito dal seguente: "6. Il personale addetto alle segreterie particolari può essere individuato tra gli impiegati regionali o, in posizione di comando, tra i dipendenti dello Stato, degli enti locali, degli enti subregionali, degli altri enti pubblici, ovvero può essere assunto ai sensi del comma 7. Il personale regionale e quello in posizione di comando, eventualmente utilizzato nelle segreterie, conserva il trattamento giuridico, economico ed indennitario in godimento. Al medesimo personale, nel caso di attribuzione della funzione di responsabile della segreteria particolare, ove sia titolare di retribuzione inferiore, spetta un trattamento giuridico, economico ed indennitario che non sia inferiore a quello previsto per la categoria economica D3. Il trattamento economico, ai fini della determinazione del budget di cui al comma 4, è computato per intero, qualora si tratti di personale in posizione di comando, ed esclusivamente per la differenza integrativa qualora si tratti di personale regionale.".


Art. 2

(Modifiche all'articolo 6 della legge regionale 20 agosto 2010, n. 16)


1. All'articolo 6 della legge regionale 20 agosto 2010, n. 16, il comma 3 è abrogato.


Art. 3

(Decorrenza degli effetti)


1. Le disposizioni della presente legge si applicano a decorrere dal 1° gennaio 2011 al personale che, a decorrere dalla stessa data o da data successiva, risulti aver svolto funzioni di responsabile di segreteria particolare.


Art. 4

(Entrata in vigore)


1. La presente legge entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione.

La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Molise.


© molisedati spa - tel. 0874 6191