Legge Regionale 13 Novembre 1973, n° 23
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialitą
TitoloProvvedimenti per l'incremento di specifiche colture agricole.
OggettoColture agricole - Contributi - Erogazione - Procedure
BollettinoBollettino Ufficiale n° 30 del 26/11/73
Catalogazione01.Agricoltura, foreste, zootecnia, bonifica e irrigazione
AbrogazioniAbrogata intera legge dalla legge n. 13/2010 art. allegato 1
ModificheModificato art. 1 dalla legge n. 8/1974 art. 1
Modificato art. 1 dalla legge n. 4/1985 art. 1
Modificato art. 2 dalla legge n. 4/1985 art. 2
Modificato art. 2 dalla legge n. 8/1974 art. 2


Art. 1

Per migliorare ed incrementare le colture da rinnovo, secondo le migliori esigenze di mercato, e' concesso, in favore degli operatori agricoli, un contributo di L. 20.000 ad ettaro per le arature profonde non inferiori a 50 centimetri.


Art. 2

Le colture da rinnovo meglio rispondenti alle esigenze di mercato, nonche' le zone di intervento sono indicate annualmente con delibera della Giunta Regionale, previo parere della competente Commissione consiliare permanente, che deve esprimersi nel termine di quindici giorni dalla richiesta.


Art. 3

Le domande di finanziamento, corredate dal parere degli uffici tecnici regionali operanti nel settore, sono inoltrate alla Giunta Regionale che adotta i conseguenti provvedimenti.

Il Presidente della Giunta Regionale emette i relativi decreti per la concessione dei contributi.


Art. 4

All'attuazione degli interventi di cui alla presente legge, per l'esercizio 1972, si fara' fronte con i fondi stanziati al Cap. 293 del bilancio 1972.

Per gli anni successivi i fondi necessari, nei limiti delle disponibilita' di bilancio, faranno carico ai corrispondenti capitoli di bilancio della Regione Molise.


Art. 5

La presente legge regionale sara' pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione.

E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Molise.


© molisedati spa - tel. 0874 6191