Legge Regionale 16 Maggio 1977, n° 14
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialitą
TitoloMiglioramenti economici in attesa dell'applicazione dell'accordo contrattuale nazionale dei dipendenti regionali
OggettoRegione - Personale - Trattamento economico - Miglioramenti - Erogazione
BollettinoBollettino Ufficiale n° 10 del 01/06/77
Catalogazione21.Ordinamento e organizzazione regionale e degli enti dipendenti e vigilati, organi della Regione, organizzazione degli uffici e politiche del personale, commissioni, comitati e consulte
AbrogazioniAbrogata intera legge dalla legge n. 13/2010 art. allegato uno



Art. 1

In attesa dell'applicazione dell'accordo nazionale dei dipendenti regionali, al personale della Regione Molise e' attribuita la somma di L.10.000 (diecimila), per ogni mese di servizio, prestato dal 1 gennaio 1976 al 31 gennaio 1977.

A partire dal 1° Febbraio 1977, la somma anzidetta e' elevata a L.25.000 (venti cinquemila) mensili.

Al suddetto personale sono attribuite, altresi', le somme di L.10.000(diecimila) per la tredicesima mensilita' del 1976 e L. 25.000 (venticinquemila) per la tredicesima del 1977, ridotte proporzionalmente in relazione al servizio prestato.

Gli importi di cui ai comma precedenti, non sono pensionabili e sono soggetti alle sole ritenute erariali.

Art. 2

L'onere derivante dall'applicazione della presente legge, valutato in L.300.000.000, gravera' sul bilancio 1977 - Cap. 190 "Stipendi, retribuzioni ed altri assegni fissi al personale".

Art. 3

La presente legge regionale e' pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione.

E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Molise.


© molisedati spa - tel. 0874 6191