Legge Regionale 2 Settembre 1977, n° 28
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialitą
TitoloLeggi Regionali 5 novembre 1976, n. 30 e 5 gennaio 1977, n.2 - Potenziamento degli allevamenti cunicoli - Prosecuzione
OggettoAllevamenti cunicoli - Provvidenze - Disposizioni
BollettinoBollettino Ufficiale n° 17 del 16/09/77
Catalogazione01.Agricoltura, foreste, zootecnia, bonifica e irrigazione
AbrogazioniAbrogata intera legge dalla legge n. 31/2000 art. 1, primo comma lettera o)



Art. 1

La Regione Molise attua, in favore degli allevamenti cunicoli, interventi in conformita' e con l'osservanza delle norme di cui alla legge regionale 5 novembre 1976, n. 30, pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Molise n. 21 del 16 novembre 1976, ed alla legge regionale 5 gennaio 1977, n. 2, pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Molise n. 1 del 15 gennaio 1977.

Art. 2

La spesa complessiva di lire 600.000.000, di cui L. 450.000.000 in conto capitale e L. 150 milioni in conto interessi, derivante dall'attuazione della presente legge fa carico al Cap. 2330 del bilancio 1977 residui 1976 Cap. 1900, il cui stanziamento e' stato gia' autorizzato dalla legge di bilancio 1976 in attuazione della legge nazionale 16 ottobre 1975, n. 493 e mantenuto fra i residui di stanziamento in chiusura dell'esercizio 1976.

Per gli anni successivi, i fondi necessari saranno previsti nell'apposito capitolo del preventivo.

Art. 3

La presente legge e' dichiarata urgente, ai sensi dell'art. 127 della Costituzione e dell'art. 38 dello Statuto Regionale, ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione.

E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Molise.


© molisedati spa - tel. 0874 6191