LEGGE REGIONALE 29 agosto 2006, n. 22.
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialitÓ
TitoloModifiche ed integrazioni all'articolo 2 della legge regionale 26 settembre 2005, n. 30.
OggettoAmministrazione regionale - Legge regionale 26 settembre 2005 n. 30 - Modifiche ed integrazioni
BollettinoBOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE MOLISE - N. 25 del 1░ settembre 2006
Catalogazione21.Ordinamento e organizzazione regionale e degli enti dipendenti e vigilati, organi della Regione, organizzazione degli uffici e politiche del personale, commissioni, comitati e consulte
AbrogazioniAbrogata intera legge dalla legge n. 33/2006 art. 2


Art. 1

1. All'articolo 2, comma 11, della legge regionale 26 settembre 2005, n. 30, le parole "I dipendenti accedono all'indennitÓ di cui al comma 5 al maturare di due anni di servizio nella categoria e profilo professionale "Dl" e "D3" e nel limite del contingente di posti pari a: n. 195 della categoria e profilo professionale "Dl" e n. 196 della categoria e profilo professionale "D3", corrispondente al personale di ruolo in servizio alla data del 31 dicembre 2004;" sono sostituite dalle parole " I dipendenti accedono all'indennitÓ di cui al comma 5 al maturare di un anno di servizio nella categoria e profilo professionale "D1" e "D3" e nel limite dei contingenti di posti pari a: n. 195 della categoria e profilo professionale "D1" e n. 320 della categoria e profilo professionale "D3"╗.

2. All'articolo 2 della legge regionale 26 settembre 2005,n. 30, dopo il comma 11 Ŕ inserito il seguente:

╗11-bis. I dipendenti giÓ appartenenti alla categoria e profilo professionale "D1", che acquistano il possesso della categoria e profilo professionale "D3" prima della maturazione di un anno nella categoria di provenienza, accedono all'indennitÓ di cui al comma 5 alla data di maturazione di un anno nella categoria "D". A tale data gli aventi diritto vengono inseriti nella graduatoria della categoria e profilo professionale "Dl" fino alla maturazione di un anno nella categoria e profilo professionale "D3", secondo le disposizioni di cui al comma 11.╗.


Art. 2

1. Ai maggiori oneri derivanti dall'applicazione della presente legge si provvede con norma di variazione in sede di approvazione dell'assestamento di bilancio 2006.

Art. 3


1. Gli effetti della presente legge decorrono dalla data di entrata in vigore della legge regionale 26 settembre 2005, n. 30.

2. La presente legge entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione.

La presente legge sarÓ pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. ╚ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Molise.


© molisedati spa - tel. 0874 6191