Legge Regionale 4 Dicembre 1973, n° 30
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialitą
TitoloVariazioni al bilancio preventivo per l'esercizio finanziario 1972 in conseguenza della ripartizione dei fondi per la costruzione di Asili-Nido Comunali - Legge 6 dicembre 1971, n. 1044.
OggettoBilancio 1972 della Regione - Variazioni
BollettinoBollettino Ufficiale n° 33 del 22/12/73
Catalogazione07.Contabilitą e contratti, bilanci, manovre finanziarie, armonizzazione dei bilanci pubblici e coordinamento della finanza pubblica
AbrogazioniAbrogata intera legge dalla legge n. 13/2010 art. allegato 1



Art. 1

Nello stato di previsione dell'entrata del bilancio regionale per l'esercizio finanziario 1972 e' introdotta, al Cap. 12 << Contributo ai sensi della legge 1044 del 1971 art. 9 - Fondo piano Asili-nido >> la variazione in aumento di L. 91.542.992.

Dopo tale aggiunta, il Cap. 12 risulta iscritto per la complessiva somma di L. 177.931.177.

Per effetto della variazione di cui al primo comma del presente articolo, lo stato di previsione dell'entrata del bilancio regionale per l'esercizio finanziario 1972 viene determinato in complessive L. 7.119.868.027.

Art. 2

Nello stato di previsione della uscita del bilancio regionale per l'esercizio finanziario 1972 e' introdotta, al Cap. 252 << Contributi - una tantum - a favore di Comuni e Consorzi di Comuni per la costruzione, l'impianto e l'arredamento di Asili-nido (legge 104 del 1971 art. 9)>> la variazione in aumento di L. 91.542.992.

Dopo tale aggiunta, il Cap. 252 risulta dotato di uno stanziamento complessivo di L. 157.931.177.

Per effetto della variazione di cui al primo comma del presente articolo, lo stato di previsione dell'uscita del bilancio regionale per l'esercizio finanziario 1972 viene determinato in complessive L. 7.119.868.027.

Art. 3

La presente legge e' dichiarata urgente ai sensi dell'art. 127 della Costituzione e dell' art. 38 dello Statuto ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione.

E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Molise.


© molisedati spa - tel. 0874 6191