Legge Regionale 3 Novembre 1994, n° 19
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialitą
TitoloInterpretazione autentica dell'art. 5 della legge regionale 20 giugno 1981, n. 12.
OggettoConcessione del contributo - Validita' delle istanze - Criteri di ammissibilita'
BollettinoBollettino Ufficiale n° 23 del 16/11/94
Catalogazione02.Artigianato
AbrogazioniAbrogata intera legge dalla legge n. 31/2000 art. 1, primo comma, lettera yy)


Art. 1
1. Il 1° comma dell'art. 5 della legge regionale 20 giugno 1981, n. 12 e' interpretato nel senso che sono considerati validi, ai fini della concessione del contributo in conto capitale, anche gli investimenti realizzati dalle imprese artigiane in data antecedente alla presentazione della domanda, comprese le pratiche pregresse.
2. Il periodo utile per l'ammissibilita' della spesa sara' fissato dai criteri annuali di cui all'art. 2 della predetta legge regionale.
Art. 2
1. La presente legge e' dichiarata urgente ai sensi dell' articolo 127 della Costituzione e dell'articolo 38 dello Statuto Regionale ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione.
2. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Molise.

© molisedati spa - tel. 0874 6191