LEGGE REGIONALE 11 novembre 2005, n. 39.
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialità
TitoloModifiche ed integrazioni alla legge regionale 10 agosto 1993, n. 19, recante: "Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio" come modificata dalla legge regionale 20 maggio 2004, n. 15.
OggettoDisciplina delle funzioni amministrative e dell'esercizio dell' attivita' venatoria e per la salvaguardia del patrimonio faunistico e per la tutela dell'agricoltura e dell'ambiente - Modifiche ed integrazioni
BollettinoBOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE MOLISE - N. 33 del 16 novembre 2005
Catalogazione12.Flora, fauna, caccia, pesca e fruizione della produzione naturale e spontanea


Art. 1

1. Alla legge regionale 10 agosto 1993, n. 19: "Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio"; come modificata ed integrata dalla legge 20 maggio 2004, n. 15, sono apportate le seguenti modificazioni ed integrazioni:a) all'articolo 20, comma 1, la lettera d), è sostituita dalla seguente: "d) fissano, per ogni ambito territoriale di caccia, la quota di partecipazione economica a carico dei cacciatori, secondo i criteri e nei limiti di cui al comma 1-bis";

    b) all'articolo 20, dopo il comma 1, è aggiunto il seguente: "1-bis. La partecipazione economica dei cacciatori alla gestione, per, finalità faunistico-venatorie, dei territori compresi negli ambiti territoriali di caccia si realizza mediante il versamento di una quota annuale stabilita dalle Province per ciascun ATC di propria competenza territoriale. L'ammontare della quota è fissato in misura non inferiore all'importo della tassa di concessione governativa, al netto dell'addizionale, e non superiore al suo triplo. L'ammontare così determinato può essere ridotto, di non oltre l'ottanta per cento, per i cacciatori residenti nel territorio regionale.";

    c) all'articolo 22, sono soppressi il secondo ed il terzo periodo del comma 8 ed il comma 8-bis.



Art. 2

1. La presente legge entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Molise.

    La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Molise.l

© molisedati spa - tel. 0874 6191