Legge Regionale 3 Giugno 1980, n° 25
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialitą
TitoloInterventi a favore della Centrale del latte di Campobasso
OggettoIndustria lattiero-casearia - Centrale del latte di Campobasso - Interventi finanziari
BollettinoBollettino Ufficiale n° 12 del 16/06/80
Catalogazione01.Agricoltura, foreste, zootecnia, bonifica e irrigazione
AbrogazioniAbrogata intera legge dalla legge n. 13/2010 art. allegato 1



Art. 1

In attesa di adottare organici provvedimenti, diretti a potenziare le strutture cooperative di raccolta, trasformazione e commercializzazione del latte, la Regione Molise autorizza l'ERSAM a corrispondere al Consorzio regionale Allevatori e produttori latte di Campobasso-gestore della Centrale-le somme occorrenti alla copertura dei disavanzi di gestione esistenti al 31 dicembre 1979, determinati dagli oneri di carattere straordinario sopportati per sostenere e valorizzare la produzione del latte nella Regione Molise.

Art. 2

Per l'effettuazione dei suddetti interventi l'ERSAM accerta i disavanzi di gestione del Consorzio regionale Allevatori e produttori latte di Campobasso-gestore della centrale-esistenti al 31 dicembre 1979 e determinati dagli oneri di carattere straordinario di cui al precedente articolo 1.

Sulla base degli accertamenti tecnico-contabili conseguiti dall'ERSAM, la Giunta Regionale mette a disposizione del predetto Ente i fondi al riguardo occorrenti.

Art. 3

L'onere della spesa derivante dalla presente legge sara' finanziato con quota parte dei fondi attribuiti alla Regione ai sensi dell'art. 9 della legge 16 maggio 1980, n. 281.

Nello stato di previsione della spesa per l'esercizio finanziario 1980 sono introdotte le seguenti variazioni:

a) in aumento:

Titolo II - Rubrica n. 12 - Settore 3 il nuovo capitolo n. 47200 <<Contributi all'ERSAM per la copertura dei disavanzi di gestione esistenti al 31 dicembre 1979 del Consorzio regionale allevatori e produttori latte di Campobasso - gestore della centrale->>, con uno stanziameto di competenza e una dotazione di cassa di 388 milioni.

b) In diminuzione:

Titolo II - Rubrica n. 12 - Settore 2 - Capitolo n. 43010 <<Contributi in annualita' per la realizzazione di opere di distribuzione delle acque a carattere aziendale o interaziendale, comprese tutte le relative attrezzature ed apparecchiature, nonche' i lavori di sistemazione del terreno nonche' per le opere di sistemazione del terreno>> riduzione degli stanziamenti di competenza e di cassa di L. 388 milioni.

Art. 4

La presente legge e' dichiarata urgente ai sensi dell'art. 127 della Costituzione e dell'art. 38 dello Statuto regionale ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione.

E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Molise.


© molisedati spa - tel. 0874 6191