Legge Regionale 4 Settembre 1979, n° 26
La presente pubblicazione non riveste carattere di ufficialitą
TitoloAssistenza farmaceutica ai coltivatori diretti, agli esercenti attivita' commerciali ed agli artigiani - Unificazione della misura del contributo a carico degli assistiti
OggettoAssistenza farmaceutica - Coltivatori diretti esercenti attivita' commerciale e artigiani - Unificazione della misura del contributo a carico degli assistiti
BollettinoBollettino Ufficiale n° 17 del 15/09/79
Catalogazione37.Tutela della salute umana, animale e dell'ambiente, servizio sanitario, alimentazione
AbrogazioniAbrogata intera legge dalla legge n. 13/2010 art. allegato uno



Art. 1

Per l'assistenza farmaceutica prevista dalla presente legge il contributo a carico degli appartenenti alle categorie interessate e' fissato nella misura unica del 15% per tutti i medicinali compresi nel Prontuario Terapeutico approvato con D.M. 1978, fermo l'obbligo dell'ulteriore partecipazione alla spesa da parte degli assistiti per i medicinali previsti dalla legge 5 agosto 1978, n. 484.

La legge regionale 10 aprile 1979, n. 14 e' abrogata.

Art. 2

La presente legge e' dichiarata urgente ai sensi dell'art. 127 della Costituzione e dell'art. 38 dello Statuto Regionale ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Molise.

E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Molise.


© molisedati spa - tel. 0874 6191